Una vittoria ed una sconfitta per gli Snipers

0
127

CIVITAVECCHIA – Una vittoria ed una sconfitta per gli Snipers TecnoAlt che nella prima e seconda giornata di ritorno si sono affrontati fuori casa con il Real Torino al sabato ed i Canguri Brebbia alla domenica.
Contro i piemontesi il match rimane a lungo in equilibrio ed il primo tempo finisce 2-1 per i padroni di casa. Nella ripresa arriva il pari dei civitavecchiesi che raggiungono e difendono il 2-2 fino a metà secondo tempo. Poi il Torino si porta avanti ed il Civitavecchia nel tentativo di recuperare si scopre troppo subendo diverse reti. Finale 10-2, reti di Fabrizi e Tranquilli per i civitavecchiesi..
Contro i Canguri Brebbia, avversario più modesto del Real Torino, i TecnoAlt partono bene ma nel primo tempo sono assai sfortunati e chiudono sotto 3-1. Nella ripresa grazie ad una prova di orgoglio e lucidità arriva il pari ed il sorpasso nel finale: 5-4. Reti di Novelli (2), Tranquilli (2) e Ravi Mercuri.
Stefano Loffredo: “Due partite molto in equilibrio per gran parte della gara, giocate con molto vigore dalle squadre. La partita col Torino ha visto equilibrio per gran parte della gara: poi peró nell’ultimo quarto d’ora ha visto il prevalere totale della squadra piemontese grazie al loro tasso tecnico e ad un nostro calo fisico e mentale. La partita col Brebbia è stata molto divertente con continui capovolgimenti di fronte che ha portato ad una rimonta dopo un pressante attacco che ha portato risultati sterili nel primo tempo. Secondo tempo migliore sul piano tattico”.

I presenti: Stefano Loffredo, Ravi e Damiano Mercuri, Gianmarco Novelli, Manuel Fabrizi, Riccardo Valentini, Marco Stefani, Elia Tranquilli. Coach: Marco Bellini

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY