“Tutti in piscina” a scoprire la bellezza del nuoto sincronizzato

0
1670

CIVITAVECCHIA – Per tre giorni oltre 960 ragazze, ed una sessantina di squadre, hanno gareggiato in gare di nuoto sincronizzato nella manifestazione “Tutti in piscina”, organizzata dall’ Enel Snc Civitavecchia presso lo stadio del nuoto PalaEnel Marco Galli. Grazie a questo evento l’Enel Snc Civitavecchia e la città hanno dimostrato di essere un fulcro fondamentale, non solo per quanto riguarda la pallanuoto, ma anche per il nuoto sincronizzato, candidandosi ufficialmente ad ospitare future manifestazioni di livello internazionale.

L’organizzazione della società rossoceleste è stata capillare ed efficiente ed ha permesso a spettatori e sportivi di vivere la manifestazione in tranquillità e senza intoppi. Gli organizzatori ci tengono a ringraziare, per la buona riuscita dell’evento: “gli allenatori dell’ Enel Snc e della Tirrena, la direttrice Susanna De Angelis, i suoi collaboratori Giorgio Minisini, Diana Minisini, Eleonora Cordeschi, Sara Balis, Chiara Amadori, tutte le sincronette delle due formazioni, i loro genitori che hanno permesso loro di arrivare a questa tre giorni nelle migliori condizioni. Ringraziamo inoltre i nostri validissimi collaboratori che si sono adoperati per tutto il fine settimana nell’impianto: Ramona, Moira, Gabriella, Laura, Ciro, Fabio e Giuseppina. Ringraziamo la F.I.N., il suo referente del settore “propaganda” Roberto Aghilarre e tutti i giudici di gara. Ringraziamo infine tutte le squadre che hanno partecipato, gli allenatori e gli atleti che hanno dato il loro contributo così da rendere questa manifestazione un gioiello per la nostra città.”

Vi ricordiamo infine l’appuntamento con il Campionato Italiano obbligatori di nuoto sincronizzato cat. Esordienti a e Ragazze che si svolgerà nel prossimo weekend del 22 e 23 marzo, sempre al PalaEnel Marco Galli e che vedrà sfidarsi piu’ di 900 atlete provenienti da tutta Italia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY