Travolgente Paola Tiselli, doppio oro agli “European Master Games”

0
222

CIVITAVECCHIA – Appuntamento clou della stagione quello degli “European Master Games” di atletica che, dopo Torino 2013, quest’anno sono sbarcati in Costa Azzurra. E non poteva non brillare, anche stavolta, la stella di Paola Tiselli. La collocazione di questo evento ad inizio ottobre ha permesso all’atleta civitavecchiese di svolgere un’accurata preparazione durante i mesi estivi e di presentarsi alla partenza al top della forma.
Campionessa mondiale ed europea in carica, si è presentata a Nizza intenta a riconfermare il titolo negli 800. A causa delle condizioni avverse, dovute al meteo che in questi giorni ha devastato la Costa Azzurra, la gara si è svolta su ritmi non elevatissimi con un controllo reciproco delle atlete, tutte raggruppate in pochi cm fin dalle prime battute. A lanciare la gara la russa Larisa Zuhuk, con Paola che si è messa sulla scia segue senza lasciare spazio fino ai 600, quando la civitavecchiese prendeva l’iniziativa lanciando il rush finale e chiudendo gli ultimi 200 in poco più di 31’’, non lasciando scampo alle avversarie. 2’26”81 il suo crono finale.
Diversa la gara dei 1500 che ha avuto un avvio controllato, con Paola in testa per i primi 200, per poi lasciar passare a condurre l’atleta cecoslovacca. Di tanto in tanto un affianco per testare le reazioni delle avversarie; quindi, forte della sua esperienza, al Tiselli è passata a condurre la gara ai 1000, lanciando la volata lunga. Reazione delle avversarie, che hanno tenuto tuttavia fino ai 300 finali; da qui in poi Paola ha incrementato ancora l’andatura creando un varco incolmabile tra lei e il resto del gruppo, andando a trionfare per l ennesima volta in campo internazionale. 5’01” il tempo finale, con una fantastica progressione negli ultimi 500m corsi in 1’30″”.
L’ennesima dimostrazione di classe e di forza da parte di una atleta che non finisce mai di stupire.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY