Piedi saldamente sul podio per la Tirreno Atletica ai Campionati Master

0
164

CIVITAVECCHIA – Master in grande evidenza al Campionato regionale individuale di categoria svoltosi in due giornate, a Latina e Roma. I piedi della Tirreno Atletica saldamente sul podio in questa manifestazione laziale che ha coinvolto quasi 700 atleti/gara.
Al femminile, Paola Tiselli conquista il titolo sia nei 1500m in 4’51”48 che negli 800m in 2’22”03; la compagna di squadra Lucilla Di Stefano spazia nelle varie discipline e vince la categoria SF40 nel salto in lungo con la misura di 3,82m; il bronzo nei 100m in 15”32 e in due gare rimane ai piedi del podio: nei 200m corsi in 32” netti e nei 400m in 1’12”07.
Per il settore lanci, Roberto Mancini SM60, tinge d’argento tutti i suoi strumenti da lancio: nel martello con maniglia è secondo con 11,15m così come nel peso con la misura di 9,26m e nel martello segnando 29,18m; Giuseppe Passarelli SM65 al giavellotto vince la categoria con il miglior lancio a 32,90m.
Per il settore velocità, Massimo Dolci SM40 vince la batteria e indossa la medaglia di bronzo nei 100m con il crono di 12”94. Dalla prova dei 200m arrivano altri due argenti: per la cat. SM55: Roberto Di Luzio ferma il cronometro a 27”28 e Alberto Bassi SM75 a 37”20.
I 400m si colorano di biancoblu con la vittoria di categoria SM45 di Marcello Befani al PB in 58”87; per la categoria SM55 Andrea Bussoletti è oro in 59”82 e Roberto Di Luzio è secondo in 1’00”36. Ancora oro per Bussoletti negli 800m con 2’13”24.
Nel salto in lungo maschile Claudio Martini mette il punto nella sabbia a 3,61m ed è argento nella cat. SM60 mentre per i 5000m Giuseppe Romiti rimane a un passo dal podio con 21’01”14, ma migliora nettamente il suo PB di ben 21” di appena dieci giorni fa mentre Alessandro D’Orazio (nella foto) con 18’26”25 si piazza sul secondo gradino per la cat. SM45.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY