Lo “Slalom delle terme Traiane” dà spettacolo, quarto Morali

0
135

CIVITAVECCHIA – Si è rivelata ancora una volta una manifestazione vincente il 3° “Slalom di Civitavecchia Terme Traiane”, organizzata dall’Ausonia Corse con il supporto del Gruppo Piloti Civitavecchia, e svoltasi domenica 13 settembre sulla strada provinciale 7b “Sassicari”, su un tratto di tre chilometri. Trenta gli equipaggi al via con la direzione di gara come nelle precedenti edizioni affidata nelle mani esperte del Direttore di gara Mauro Zambelli.
La vittoria è andata al campano Gianluca Miccio su Radicai SR4 con il punteggio di 118,10 ottenuto nella seconda salita; sul secondo gradino del podio Daniele Scaccia su Formula Gloria con 121,13 punti; al terzo posto il vigile del fuoco “volante” della Santopadre Racing Team Simone Lanciacorta, su Ricci 02. Sfortunata la gara di uno dei favoriti della vigilia, Alberto Scarafone che, dopo aver ottenuto miglior tempo nella prima salita, è stato costretto a saltare le altre manches per problemi al cambio.
Bene i piloti di Civitavecchia. Antonio Morali (nella foto), con la sua Elia Avrio 1300, anche lui con problemi al cambio (non si inseriva la seconda marci; nonostante questo handicap è riuscito a difendersi terminando quarto assoluto e terzo nella classifica di classe. Bene anche Pietro Renzi che, pur non gareggiando da un anno, non ha voluto mancare la gara di casa ed è stato autore di un’ottima prestazione con la sua Citroen Saxo terminando con un prestigioso secondo posto nella classifica N-N3.
A condizionare parte della gara un violento acquazzone che ha impedito la partenza delle ultime vetture dello schieramento ed ha di fatto bloccato le classifiche sui risultati della seconda salita.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY