La seconda tappa del Team Roping Classic regala emozioni

0
218

CIVITAVECCHIA – Giornata piena di emozioni quella di ieri, domenica 10 luglio svoltasi al Winnie Dry Ranch, dove in una caldissima mattinata estiva si è conclusa la seconda tappa, delle 5 in programma, del primo campionato regionale di Team Roping Classic, organizzato dall’istruttore federale di disciplina Diego Tiselli.
Tra una “sgabbiata” e l’altra i cavalieri si sono alternati in campo tra le specialità del “Team Roping” e dello “steer stopping”. La prima prevede la cattura di un vitello con un apposito lazo detto “rope” da parte di due cavalieri che contemporaneamente devono fermarlo, il primo per la testa l'”header” e il secondo per gli arti inferiori l'”heeler”.
In questa categoria, si è aggiudicato la vittoria il team formato da Claudio Costa (header) e Diego Tiselli (heeler) in sella rispettivamente a Rooster Dun e Colonel.
Nella categoria dello steer stopping, invece, dove la cattura viene effettuata da un singolo cavaliere, ad avere la meglio su tutti è stata la giovanissima amazzone Silvia Tenan di appena 14 anni, che ha catturato la sua preda con grande grinta e abilità in sella al suo inseparabile Jack.
“Finalmente i duri allenamenti ai quali ci sottoponiamo stanno dando i loro frutti, certo la strada da percorrere per raggiungere un alto livello è ancora molto lunga ma dalla nostra abbiamo l’immensa passione per i cavalli e per questa particolare disciplina, sicuramente poco conosciuta, ma estremamente affascinante e stimolante” commentano visibilmente emozionati i vincitori, mentre un orgoglioso Diego Tiselli aggiunge: “La gioia negli occhi di questi ragazzi è appagante e mi convince sempre di più che decidere di dedicare la mia vita ai cavalli e all’insegnamento di questa disciplina è stata la scelta più indovinata che potessi prendere nella mia vita. Sono fiero dei miglioramenti che giorno dopo giorno i miei allievi stanno avendo ed essendo ampi i margini di crescita di ognuno di loro sono convinto che mi daranno ancora moltissime altre soddisfazioni. “La prossima tappa – conclude il giovane cowboy – si svolgerà 7 agosto e sono certo che ci saranno tante altre emozioni in serbo per tutti”.
Gli organizzatori ringraziano per la preziosa collaborazione OTTICA DI LUZIO, IMPRESA EDILE DI TISELLI GINO E LA BOTTEGA DEL CAVALLO, che hanno reso possibile lo svolgimento dell’evento.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY