La Juniores del Civitavecchia travolge la Foglianese e vola in vetta

0
171

CIVITAVECCHIA – Se la prima squadra delude, ci pensa il settore giovanile a regalare gioie al Civitavecchia. Copertina tutta per la Juniores Regionale B di Fernando Parmigiani che, al Fattori, batte 5-1 la Tuscia Foglianese, guadagnando il primato parziale assoluto con 16 punti. Giornata di gloria per Monaldi autore di una doppietta; di Bunghez, capitan Conforti e Sorrentino le altre reti della partita.
Poker esterno perfetto da parte dei classe 1999 che, al campo Spes, superano 4-0 i pari età del Montesacro. In classifica ora la compagine di Pino Brandolini è quinta con 17 punti e la seconda miglior difesa del campionato, grazie a soli sei reti incassate in nove partite nel durissimo campionato Eccellenza Elite: immensi.
Senza, o con poche attenuanti il brusco passo indietro dei ragazzi di Rasi, usciti con le ossa rotte dal confronto col Savio al Raimondo Vianello: finale 9-0 per i capitolini.
Continuano a brillare i 2002 dell’invicibile duo Di Pietro-Cinque: nero azzurri all’inglese, 2 a 0, sul Tanas Casalotti.
Benissimo i 2001 di mister Di Giovanni che, al Tamagnini, hanno superato 3-1 la Corneto Tarquinia rilanciandosi dunque in maniera superlativa, dopo una partenza, troppo brutta per esser vera.
Vincono 2-1 i 2003 di Gualtieri sul campo del Città di Cerveteri: era uno scontro diretto e lo ha deciso il capocannoniere principe Sannino con una doppietta: finale 1-2 al Galli. “Orgoglioso di questi ragazzi – commenta Andrea Gualtieri– con cuore e carattere abbiamo ribaltato una situazione negativa di punteggio, andiamo avanti consapevoli di poterci togliere importanti soddisfazioni: questo gruppo è il futuro”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY