La Juniores del Civitavecchia cade in casa contro l’Aurelio

0
167

CIVITAVECCHIA – Alla prima apparizione ufficiale, dinanzi al proprio pubblico, la Juniores Regionale cade 0-1 contro i romani dell’Aurelio Fiamme Azzurre. Prestazione sottotono quella sei nero azzurri: gli ospiti, pur giocando una partita di modesta entità, strappano tre punti davvero preziosi a via Attilio Bandiera.
Nel primo tempo la formazione diretta da Parmigiani crea qualcosa, ma è la formazione capitolina ad avere l’opportunità più ghiotta; calcio di rigore fallito: palla che picchia sul palo interno e termina la sua corsa innocua sul lato opposto.
Il secondo tempo è nettamente di marca romana: il punto valido il successo giunge dopo una grave disattenzione della retroguardia locale. Amareggiato a fine match il responsabile del settore giovanile, nonché team manager Juniores Fabio Ceccacci. “Abbiamo perso meritatamente ed una squadra come la nostra non può permetterselo: un tipo di prestazione del genere è inconcepibile, faremo il punto della situazione in settima: bisogna voltare pagine e alla svelta pure”.
Due partite un solo punto per la compagine in mano a Fernando Parmigiani. Nel prossimo turno, il 17 ottobre alle ore 15, il Civitavecchia giocherà la sua seconda gara consecutiva al Fattori, stavolta contro l’Olimpia.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY