Il Civitavecchia prova a rialzare la testa

0
211

CIVITAVECCHIA – Settima pagina da scrivere nel girone A dell’Eccellenza laziale 2015-2016 per il Civitavecchia quest’anno affidato ad Alessandro Amici.
Tre punti nelle ultime quattro partite, “chiamano” inevitabilmente un risultato positivo per i nero azzurri: possibilmente una vittoria.
Vittoria che non arriva dal match del Paglialunga col Fregene: da allora solo pari (3), ed una sconfitta interna, per capitan Cesaro e compagni.
L’avversario da affrontare si chiama Pro Calcio Tor Sapienza (ex Villanova): team che, come i nero azzurri ha fatto fatica, soprattutto nell’ultima settimana.
Il Pro Calcio Tor Sapienza di mister Di Loreto è a quota 7 nella graduatoria generale, i giallo verdi hanno collezionato sin qui 2 vittorie, 1 pari e 3 sconfitte.
Alla 6^ giornata Cortese e compagni hanno perso 2 a 1 a Le Fontanelle col Montefiascone: a segno per i “prenestini” Di Mandro.
Eliminata dal Tolfa in settimana ai 32′ della Coppa Italia, la Pro Calcio Tor Sapienza tenterà senza dubbio di risalire la china contro la Vecchia, sfruttando soprattutto il fattore campo: si gioca al Giorgio Castelli in via Felice De Andreis 29/31 a Roma ore 11.
Mister Amici dal proprio canto ha a propria disposizione l’intera rosa, eccetto l’attaccante Petrangeli: dovrà star fermo per infortunio presumibilmente due settimane.
Al posto della punta ex Serpentara scalpita il classe 1998 Cerroni, per il resto qualche dubbio Amici lo nutre su chi dovrà presidiare tutta la fascia sinistra: laterale basso e alto.
Dal più che utilizzato 4-3-3 si dovrebbe passare al funzionale 4-4-2; Cesaro dirottato esterno alto a destra, coppia di mediani De Vecchis (Luciani)-Sorrentino, attaccanti: Scerrati e appunto Cerroni.
La gara sarà arbitrata dal fischietto C.A.I. Alberto Colonna di Vasto, i suoi collaboratori saranno Marco Cerilli di Latina e Daniele Bianchini di Frosinone.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY