Gatti e Gorietti si impongono alla quinta “Granfondo Mare e Monti”

0
224

CIVITAVECCHIA – Il sole, il mare di Civitavecchia, il fascino dei Monti della Tolfa, l’adrenalina di un campionato regionale marathon, l’accoglienza del più grande parco acquatico del centro Italia, l’Aquafelix. Tutti questi ingredienti hanno contribuito a rendere la 5/a edizione della Granfondo Mare e Monti un vero e proprio successo. Numeri importanti anche quest’anno (circa 900 partenti tra tutte le categorie), ma soprattutto l’altissimo gradimento dei partecipanti, che hanno potuto pedalare su dei tracciati bellissimi, disegnati dal Team Bike Civitavecchia, società organizzatrice della corsa, insieme all’Asd Bike Village Ladispoli di Domenico Trogu. Tre tracciati a disposizione dei corridori: un percorso turistico di 30 km, un tracciato granfondo di 54 km e il marathon di 74 km.
La gara regina, la marathon, ha avuto tantissimi colpi di scena. Nelle fasi iniziali si sono avvantaggiati 4 corridori: Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella), Alfredo Balloni (Custom4it), Pasquale Sirica (Cicloo) e Davide Di Marco (Race Mountain Folcarelli). A circa metà gara Gatti è vittima di una caduta, ma è riuscito a rientrare sui migliori e ad imporre nuovamente il proprio ritmo. Marco Ciccanti (Bottecchia) è autore di una bella rimonta, ma il finale è tutto favorevole al corridore della Mtb Santa Marinella, che si impone tutto solo sul traguardo dell’Aquafelix di Civitavecchia. Ciccanti chiude in seconda posizione, mentre Sirica è terzo dopo un guasto meccanico.
Il percorso Granfondo di 54 km ha invece visto il grande show di Federico Rispoli (Gc Argentario), che fin dai primi chilometri ha mantenuto la testa della corsa. Bellissimo il suo trionfo davanti a Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli) e Claudio Fanciulli (Mt Bike Argentario).
Per quanto riguarda le classifiche femminili, nel marathon si impone Oriana Goretti (Mbm Mobility) davanti a Fabia Costantini (Team Bike Palombara) e a Claudia Cantoni (Team Bike Civitavecchia). Nella granfondo vince Mariangela Roncacci (Race Mountain Folcarelli) davanti ad Arianna Ingegneri (Prd Sport) e a Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni).
Come al solito è stata molto toccante la cerimonia di premiazione, in quanto la gara ha voluto ricordare per il quinto anno consecutivo Paolo Casadio. E’ stata presente tutta la famiglia del compianto Paolo, in modo particolare suo padre, la moglie Germana, il figlio Matteo e tutti gli altri parenti.
E’ stato presente alla gara anche il presidente del Comitato Regionale del Lazio FCI Antonio Zanon, e non è mancata il vicesindaco di Civitavecchia Daniela Lucernoni. La gara ha fatto parte dei circuiti Mtb Maremma Tosco Laziale e del circuito Marathon Lazio.
La protezione civile di Tolfa, Allumiere e Civitavecchia, coordinate da Valentino Arillo, insieme alla Croce Rossa Italiana, hanno offerto un contributo importante per la perfetta riuscita della manifestazione, così come l’associazione agraria di Civitavecchia, Allumiere e Tolfa.
Il Team Bike Civitavecchia, nelle persone di Vanessa Casati e Vladimiro Tarallo, ringraziano sentitamente tutti i comuni interessati dal passaggio della gara e gli sponsor che hanno contribuito fattivamente alla riuscita dell’evento e tutti gli amici che in questi giorni sono stati sempre presenti per mettere in piedi la manifestazione. Senza l’aiuto di tutte queste persone, la Granfondo Mare e Monti non si potrebbe mai realizzare. Nei prossimi giorni il team rilascerà un comunicato stampa con tutti i ringraziamenti ufficiali ai vari partner e sostenitori.

Il video della Granfondo Mare e Monti è disponibile su YouTube ed è realizzato da L’Ora del Ciclismo, a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=v73YS-tGHBA
Sarà possibile vedere una sintesi della Granfondo Mare e Monti mercoledì alle ore 20 su Canale Italia, durante la trasmissione televisiva Scratch. Il canale è disponibile al numero 84 del digitale terrestre in tutta Italia.

Tutti i risultati sono disponibili su Kronoservice, all’indirizzo http://www.kronoservice.com/it/schedaclassifica.php?idgara=2133#bannercontainer1

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY