Emozionante epilogo per il primo campionato regionale di Team roping

0
385

CIVITAVECCHIA – Una valanga di emozioni pare si sia liberata la scorsa domenica, quando presso il Winnie Dry Ranch di Diego Tiselli, nell’occasione della finale del primo campionato regionale di Team Roping, si lottava per ottenere i titoli regionali nelle categorie Team Roping e Steer Stopping.
Una finale straordinariamente equilibrata che nella categoria team roping ha trovato il suo epilogo dopo un estenuante spareggio tra Claudio Costa e Giulia Tenan che, lancio dopo lancio, ha consacrato la giovane amazzone civitavecchiese campionessa nel ruolo di header.
Situazione diametralmente opposta nella categoria steer stopping, dove una agguerritissima Francesca Alunni ha stroncato sul nascere ogni speranza di successo degli altri cavalieri direttamente al primo turno, aggiudicandosi così con grande destrezza il titolo di campionessa regionale in questa seconda categoria, lasciando la lotta per il secondo e terzo posto ad un altro avvincente tempo supplementare, questa volta tutto in famiglia tra le sorelle Silvia e Giulia Tenan, quest’ultima aggiudicatasi anche il secondo gradino del podio ai punti in questa seconda categoria.

La classifica finale della quinta tappa risulta quindi essere la seguente:

CATEGORIA TEAM ROPING:

Primo classificato: Giulia Tenan (header) in sella a Jack;
Secondo Classificato: Claudio Costa (header) in sella a Rooster Dun;
Terzo Classificato: Silvia Tenan (header) in sella a Jack;

CATEGEORIA STEER STOPPING:

Primo classificato: Francesca Alunni in sella a Jack;
Secondo classificato: Giulia Tenan
Terzo classificato: Silvia Tenan;

Per quanto concerne la classifica finale del primo Campionato Regionale di Team Roping W.D.R. si riscontrano i seguenti risultati:

CHAMPION HEADER TEAM ROPING: Giulia Tenan;
CHAMPION HEELER TEAM ROPING: Diego Tiselli;
RESERVE CHAMPION HEADER TEAM ROPING: Claudio Costa;

Nella categoria Steer Stopping invece:

CHAMPION STEER STOPPING: Francesca Alunni;
RESERVE CHAMPION STEER STOPPING: Giulia Tenan.

“Sono davvero orgoglioso di tutti i miei allievi – afferma un fiero Diego Tiselli – È stato un campionato lungo e faticoso, dove tutti i cavalieri si sono impegnati corpo e anima per ottenere il tanto sospirato titolo di campione regionale e così, tappa dopo tappa, acquisendo maggiore sicurezza, alla fine hanno dato vita ad un evento unico nel nostro territorio”.
Dopo questi notevoli successi, l’appuntamento è per il prossimo anno, nel quale si spera di assistere ad uno spettacolo ancora più entusiasmante.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY