Eleonora Topino bronzo agli Italiani di karate

0
219

CIVITAVECCHIA – Eleonora Topino vince il bronzo alla finale Nazionale dei Campionati di karate kumite e per il settimo anno consecutivo conquista il podio.
Il 28 e il 29 novembre si è svolta infatti al PalaPellicone di Ostia la f i n a l e N a z i o n a l e d e i C a m p i o n a t i d i k a r a t e k u m i t e c a t e g o r i a j u n i o r e s (1 8 / 2 1 a n n i). Fra i circa quattroceno atleti partecipanti a rappresentare la Mabuni Club di Civitavecchia c’era Eleonora Topino seguita dall’istruttrice Stafania Iacobelli.
“D o m e n i c a sono scese i n c a m p o le c a t e g o r i e f e m m i n i l i – racconta il maestro Enzo Iacobelli – Eleonora Topino ha iniziato il suo percorso nella categoria +68 kg. Superati i primi turni, si è scontrata con un’atleta lombarda nella finale di pool. La Topino dominava l’incontro, ma a soli 8 secondi dalla fine si è girata ingenuamente per controllar e i l t e m p o s u l t a b e l l o n e e ha subito una tecnica. Non è riuscita quindi a recuperare a causa della fine del tempo”. Tuttavia Eleonora, ripescata per il bronzo, ha battuto l’avversaria per 9 a 0.
“Ottimo risultato – commenta ancora Enzo Iacobelli – con un pizzico di amarezza, “la finale era già in tasca alla nostra atleta, che comunque, ormai da sette anni, riesce sempre a rimanere sul podio dei Campionai Italiani. Bisogna aprire una parentesi sull’evoluzione del karate nella specialità combattimenti attualmente le scuole migliori nel maschile sono quelle del Meridione, ma nel femminile quelle dal Lazio e di alcune regioni del Nord.”
L’istruttrice Stefania Icobelli aggiunge: “Sono molto soddisfatta, Eleonora ha affrontato la gara con maturità e gran carattere ed ha perso di misura. Purtroppo questo è uno sport che non ti permette di distrarti neacnhe per un solo secondo”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY