Csl Soccer di c5 ne rifila 7 al Pourquois Pas

0
119

CIVITAVECCHIA – La Csl Soccer di c5 di mister Raffaella Termini ne rifila 7 al Pourquois Pas e mantiene la vetta. A punteggio pieno e dopo solo sei gare disputate.

E’ indubbiamente una corazzata la Csl Soccer di c5, non solo capace di guardare tutti dall’alto con tre gare in meno rispetto agli avversari, ma con quel calcio a cinque, sviluppato non prendendo gol ma segnandone a raffica, che li mantiene padroni del proprio sogno. 

Terzini apre le marcature dopo neanche dieci minuti, Todaro subito dopo ne segna altre e due, è tre a zero a quel punto il parziale. Il Pourquois limita i danni allo scadere con Balacco e si va a riposo sul tre a uno. Piena padronanza del match per i ragazzi della Termini. Si sciorina calcio a cinque con due reti che arrivano nell’applicazione del vangelo di questa disciplina, tre passaggi e palla nel sacco, questa è la Csl Soccer. Nella ripresa Incorvaia e Todaro portano i loro a distanza di sicurezza. Balacco segna ancora e si va sul cinque a due, ma ci pensano nel finale Angeloni e Pernelli ad arrivare a sette. Un autorete di Pernelli allo scadere rende il tabellino meno pesante e sentenzia il risultato che andrà agli annali, quel sette a tre che mantiene la Csl Soccer in testa. Davanti a tutti.

Ora testa alla prossima in casa de La Salle.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY