CPC a Canale Monterano per continuare a correre

0
521

CIVITAVECCHIA – Quasi al rush finale il campionato di Promozione Laziale, con la CPC2005 che per la venticinquesima giornata fa visita al Canale Monterano.

A dieci giornate dal termine e con più di due terzi di match giocati si cominciano a tirare le somme. Un campionato sostanzialmente equilibrato nel trio di testa e nella bagarre della retrocessione, che vivrà gli sviluppi finali con le squadre della fascia Intermedia. All’andata fu relativamente facile per i rosso portuali, il parziale finale di quattro a uno lo testimonia in pieno, per una squadra che a suon di vittorie cavalcava l’onda di successi e di posizioni di classifica recuperate. Per domenica l’incognita del freddo e del gelo la fa da padrona. Si giocherà contro una squadra che tra le mura amiche cercherà ancora di costruire i punti per la sua salvezza, seppur il ruolino di marcia in casa fino a ora sia deficitario. Per loro in sintesi un penultimo posto da lasciare in fretta, mentre per i rosso portuali la ricerca dei tre punti che significherebbero rimanere attaccati al treno playoff.

Alcune assenze oltre a quella di Serpieri fermato dal giudice sportivo e ai lungo degenti Loiseauz e Poggi, a cui si sommeranno probabilmente, da valutare oggi in sede di rifinitura, quelle di Delogu, Massaro e Castagnola. Di riflesso l’Ottavia farà vista all’Accademia Roma di Fabio Petruzzi, mentre il Ronciglione sarà ospite della Vigor Acquapendente. Arbitrerà a partire dalle ore 11 nel catino “D’Aiuto Cesare” di via di Monterano snc il sig. Antonio Figliomeni di Roma2, che sarà coadiuvato da Marco Dante e Alessandro Sama’.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY