Cinquina della CPC al S. Lorenzo. E la corsa continua

0
179

CIVITAVECCHIA – Vince la CPC2005 e arriva a un punto dal Ronciglione. Cinquina degli uomini di Blasi che mantengono la CPC2005 a ridosso del terzo posto. Partita dominata in lungo e in largo dai portuali, serve a poco l’impegno di un S. Lorenzo retrocesso mentalmente da tempo e da oggi anche matematicamente. La apre Luciani con una pennellata delle sue che spolvera l’incrocio, poi Ruggiero e Catracchia nella prima frazione e De Carli, due volte nella ripresa. Poi l’attesa è solo per il fischio finale e la gara di domenica con il Montalto.

C’è aria di smobilitazione a S. Lorenzo, solo 15 in lista, ma questo non gli vieta, dimostrandolo sul campo, di onorare il campionato fino alla fine. Formazione tipo per mister Blasi che tenta l’avvicinamento al Ronciglione, perdente in mattinata a Bomarzo. Vige la necessità vera di mettere i tre punti nel carniere, solo così si potrebbe dare un senso a questo finale di stagione. Con l’obbiettivo dei playoff nella testa per i portuali, la retrocessione dietro l’angolo per il S Lorenzo, inizia la gara al comunale di S Lorenzo. Blasi schiera la squadra con il solito 4-3-3. Serpieri e Brunetti davanti a Nunziata, con Cherchi e Gravina a supporto e a interdire sulle fasce. Nella zona nevralgica capitan Bevilacqua in cabina di regia, con l’esperienza di Luciani e l’estro di Esposito a supporto. Davanti a cercar la via del gol bomber Catracchia, supportato dall’estro di Ruggiero e a sorpresa da Paolucci. In panchina e pronti a entrare in caso di bisogno Desini, da impiegare tra i pali, con Capretti, Memmoli, Paolini, Lanari, Delogu e De Carli per i giocatori di movimento. Risponde mister Goretti con Barbarella tra i pali, davanti a lui Andriangelo, Manga, Morbidelli, Marchini. A centrocampo Thiam, Dimarelli, Federig, e Verrei. Baracchino e Solt a cercar la via del gol. In panchina Equiiani, Calistri, Fini e Raffaelli.

Partenza col freno tirato per la CPC2005 che stenta a trovare i giusti equilibri in campo. S. Lorenzo generoso che trama buoni fraseggi e al 7 con Baracchini impegna Nunziata: pregevole la staffilata da fuori area deviata dal portiere sopra la trasversale. La CPC2005 al primo vero affondo passa. Mani al limite dell’area del centrale viterbese, lancio di Esposito in profondità a servire Catracchia, Ravaioli vede la volontarietà e decreta la punizione. Luciani si presenta alla battuta e piazza la sfera sotto l’incrocio. CPC2005 in vantaggio. Tramortito il S. Lorenzo che non riesce più a mettere uomini pericolosi sulla tre quarti portuale, di riflesso la CPC2005 amministra il gioco addormentando la gara. Dura poco la gara in avanti di Paolucci, si infortuna Cherchi ed entra De Carli, con l’esterno che si posiziona tra i quattro di difesa. La CPC2005 dilaga nel giro di nove minuti: prima Ruggiero al 36?, dopo un dribbling avvolgente nel cuore dell’area, e Catracchia da sotto misura allo scadere portano il risultato sul tre a zero.

In avvio di ripresa fa la voce grossa il S. Lorenzo: assist di testa di Baracchini per Thiam, staffilata dal limite dell’area che si infila sotto l’incrocio. Uno a tre per la CPC2005. La CPC2005 sembra in affanno col S. Lorenzo che però non mette troppa pressione. All’11 doppio cambio entra Lanari ed esce Luciani, buona la sua gara, e Paolini per Paolucci. Serve freschezza atletica in mezzo al campo ora. Il cambio ripaga quasi subito nell’economia della gara, cross di Paolini per De Carli che in scivolata insacca alle spalle di Barbarella: quattro a uno. C’è il tempo di rivedere anche Delogu in campo quando alla mezz’ora sostituisce Catracchia. La gara non è ancora finita, il S. Lorenzo vacilla e rischia la goleata, con De Carli che capitalizza al massimo l’assist di Ruggiero, mettendo alle spalle di Barbarella, dopo una deviazione, la palla della quinta marcatura. Esce Ruggiero tra gli applausi ed entra Memmoli. Manca poco e si aspetta solo la fine della gara. La CPC2005 gingischia troppo e quasi allo scadere Raffaelli va in rete, buona l’azione corale del S.Lorenzo, sancendo di fatto il parziale finale.

Il tabellino

S. Lorenzo: BARBARELLA ANDRIANGELO MANGA THIAM MORBIDELLI MARCHINI DIMARLLI(23’pt Raffaelli) FEDERIG BARACCHINI (33’st Calistri) SOLT VERRI. Disp :EQUITANI FINI. Allenatore: F. Goretti.
CPC2005: NUNZIATA CHERCHI(33’pt De Carli) GRAVINA BEVILACQUA BRUNETTI SERPIERI ESPOSITO LUCIANI(11’st Lanari) CATRACCHIA (25’st Delogu) RUGGIERO (33’st Memmoli) PAOLUCCI(11’st Paolini). Disp: DESINI CAPRETTI .Allenatore M. Blasi.

Marcatori 14’pt Luciani, 36’pt Ruggiero, 45’pt Catracchia, 15’st e 26’st De Carli ; 3’st Thiam e 40’st Raffaelli.
Arbitro Ravaioli di Tivoli
Ammonizioni Catracchia, Andriangelo

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY