Bomber Amato trascina la Juniores del Civitavecchia al secondo posto

0
170

CIVITAVECCHIA – Bella e soprattutto importante vittoria esterna da parte della Juniores Regionale B diretta da Fernando Parmigiani. I nero azzurri hanno battuto 3 a 2 il Fiumicino al termine di una gara a dir poco palpitante e davvero ricca di emozioni.
Protagonista assoluto dell’incontro il forte attaccante civitavecchiese Luca Amato: per il classe 1998 tre reti messe a segno in meno di un’ora di gioco. Amato determinante dunque per questa Juniores: il ragazzo ha in pratica “dato” ai suoi sei dei tredici punti sin qui presi (doppietta a Canale Monterano, tripletta ad Isola Sacra).
Numeri ragguardevoli insomma, che non sono passati inosservati; per la gara con la Vigor Acquapendente mister Alessandro Amici ha dunque deciso di convocare Amato al posto di Pietranera: quest’ultimo uscito anzitempo dalla contesa di Fiumicino, a causa di uno sopraggiunto stato febbrile invalidante.
Nella classifica generale la Juniores Regionale sale al secondo posto: nero azzurri in netta ascesa e a meno due punti dalla capolista Olimpia.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY