Bilancio positivo per la Scuola Calcio CPC2005 “Manuele Blasi” al Pulcino d’Oro

0
251

CIVITAVECCHIA – Positivo il bilancio delle squadre della Scuola Calcio CPC2005 “Manuele Blasi” al Pulcino d’ Oro, evento che, giunto all’ottava edizione, ha dato ulteriore esperienza e lustro al movimento giovanile calcistico Portuale.
In conclusione per le squadre impegnate alla manifestazione, oltre ai 2006 e i 2009 fermati al girone di qualificazione dall’inesperienza e dal valore assoluto delle avversarie incontrate, la CPC2005 ha visto arrivare i 2008 in semifinale (perdendola tra l’altro ai rigori dopo un match bellissimo) e i 2010 sulla vetta di categoria bissando peraltro la vittoria dell’anno scorso. Il valore assoluto di tutto il movimento rimane comunque solo il divertimento e la crescita di questi ragazzi, priorità che anche questa volta sono state rispettate riuscendo ad andare anche oltre.
“Ringraziamo il Civitavecchia calcio – dichiara il Dg Patrizio Presutti – per l’invito a questa kermesse, che nel palinsesto calcistico delle scuole calcio è tra le più importanti. E’ stato per i bambini un sano confronto con altre realtà calcistiche e c’è grande soddisfazione per la crescita dei nostri bambini, guardando oltre i risultati e le vittorie conquistate che sono sempre all’ultimo posto nel loro caso. Vedere i sorrisi dei bambini e la gioia dei genitori in tribuna è qualcosa di bello a cui assistere, anche con qualche esagerazione che fa parte del gioco. Ringrazio i miei collaboratori che hanno portato avanti a livello organizzativo la manifestazione, facendolo in modo impeccabile. Ringrazio per questo Maurizio Forlini e Pino De Fazi, che con la collaborazione del Direttore Tecnico Piero Forcella hanno permesso ciò non lasciando nulla al caso. Questo Pulcino d’Oro mi rimarrà nella mente per la scena del ringraziamento e del saluto dei 2008 a Massimo Moggi, scena toccante che dovrebbe far capire a tutti che siamo diversi e lo siamo anche per queste cose.”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY