A Civitavecchia si assegna lo scudetto nazionale Uisp di hockey in line

0
253

CIVITAVECCHIA – A Civitavecchia si assegna lo scudetto nazionale Uisp di hockey in line. Si giocheranno infatti sabato e domenica presso l’impianto comunale “PalaMercuri”, gestito dalla Cv Skating, le finali nazionali del campionato amatoriale. Dopo le fasi interregionali, 8 i team che sono arrivati a contendersi il titolo: oltre agli Snipers Civitavecchia ci saranno Ariccia, Genzano, Campomarino, Bari, Roma, Sandrigo e una “selezione nordest”.
Il primo match si giocherà il sabato alle 14.30, la finalissima è prevista per domenica alle 18.
“Siamo felici che a Civitavecchia si possa disputare un evento nazionale del variegato mondo sportivo Uisp – afferma Giancarlo Farini, presidente della sezione locale Uisp – siamo stati fin da subito vicini al club locale Cv Skating, che ringraziamo per la collaborazione offerta. Da parte nostra, come sempre, l’obiettivo è quello di divulgare i nostri principi, ossia la diffusione dello sport come strumento sociale per i ragazzi del nostro paese. Siamo convinti che sabato e domenica, oltre all’agonismo, ci sarà tanto sano divertimento e voglia di stare insieme”.
“Fin da quando è nato il movimento hockey in line Uisp la Cv Skating ha sempre partecipato con entusiasmo ai campionati – afferma Luciano Mercuri, presidente della Cv Skating – proprio perchè condividiamo i valori e lo spirito propositivo che ha la Uisp. Siamo orgogliosi di essere per due giorni la capitale del movimento amatoriale di hockey in line. Verranno squadre da tutta Italia e ci siamo mossi per far si che la loro esperienza in città sia la più gradevole possibile. Un ringraziamento a Farini e alla Uisp, sempre vicini al nostro club ogni qual volta che ce ne è bisogno”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY