Strepitosa Tiselli, è oro agli Europei indoor

0
336

CIVITAVECCHIA – Strepitosa Paola Tiselli. La portacolori civitavecchiese ha conquistato infatti il titolo europeo Master indoor sui 1.500 nel corso della rassegna continentale svoltasi nel weekend ad Ancona, ottenendo il suo ennesimo successo internazionale.
Superate agevolmente le qualificazioni Paola conquista la finale e si presenta con il miglior tempo di accredito . Alla partenza con lei le migliori europee specialiste della distanza. Parte la gara e le atlete rimangono raggruppate senza che nessuna si prenda il compito di andare a tirare. La Tiselli rimane coperta nel gruppo cercando di sfruttare al meglio la scia delle avversarie finché ai 1000m decide di prendere la testa per evitare che lo spazio ridotto in cui sono raggruppate tutte le atlete possa diventare un problema per piazzare la volata finale. Comincia dunque una seconda parte di gara nervosa, fatta di strappi e continue accelerazioni. In tre si ritrovano affiancate quando suona la campana dell ultimo giro ed è in quel momento che Paola allunga in modo decisivo, cambiando passo, e ritrovandosi all’entrata del rettilineo d’arrivo in testa. A quel punto, sospinta anche dal pubblico, gli ultimi metri per la civitavecchiese sono una galoppata trionfale fino al traguardo e per lei è festa grande.
Paola ha saputo interpretare come sempre nel migliore dei modi questa gara grazie anche ad un recupero lampo dopo infortunio che l’ha tenuta lontana dalle piste per tutto il periodo invernale. Recupero che è stato possibile grazie ad allenamenti mirati costruiti ad hoc dal suo tecnico allenatore e marito Roberto Di Luzio, che da grande tecnico e professionista sa come farla arrivare agli appuntamenti clou sempre al top.
Lo stesso Di Luzio è sceso in pista per le batterie dei 400, superando agevolmente il turno. In semifinale si è però dovuto arrendere con l’ottavo tempo in classifica, mancando per poco la finale a sei.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY