Lucaferri il più antico negozio di Bonsai a Roma

0
135

Lucaferri Bonsai parteciperà con parte della sua collezione a Terme in fiore. Abbiamo intervistato Cristiana, nipote del fondatore e esperta di Bonsai.

La vostra azienda di bonsai ha una storia molto lunga alle spalle, quali sono le sue tappe fondamentali?
L’azienda è attiva sin dal 1950, inizialmente producendo e vendendo piante e fiori all’ingrosso e al dettaglio. Nel 1967 mio nonno decise di importare bonsai direttamente dal Giappone, in quella che all’epoca senza dubbio una grande scommessa. Fu il primo infatti ad importarli a Roma, ma in generale all’epoca il mercato dei bonsai era ancora inesplorato e rappresentava una grandissima incognita. Le cose in ogni caso andarono per il verso giusto il bonsai divenne presto il grande successo che tutto conosciamo. Nel frattempo in azienda a mio nonno è succeduto mio padre e poi io, Cristiana.

Secondo te il bonsai a cosa deve il suo grande successo?
Il bonsai ha una tradizione molto lunga, che viene da lontano e che inevitabilmente gli attribuisce un gran fascino. La sua coltivazione nasce in Cina, per poi abbracciare il Giappone e successivamente anche Thailandia e Indonesia. È chiaro quindi che manifesti un innegabile fascino orientale che non può non ammaliare. La vera forza della pianta è però soprattutto il suo aspetto: i veri bonsai vengono curati e coltivati secondo gusto e senso artistico, con risultati a cui è davvero difficile rimanerne indifferenti dal punto di vista estetico.

Come vivete il fatto di essere il più antico negozio di bonsai romano? È una responsabilità per voi?
È una responsabilità, senza dubbio: noi cerchiamo il più possibile e in tutti i modi di essere vicini ai clienti e ai bonsaisti che frequentano il nostro negozio. In realtà a Roma di veri e propri negozi di bonsai non ce ne sono molti, ma le mode hanno fatto sì che ora si possano acquistare bonsai persino nei supermercati. Ecco: in questo senso noi rappresentiamo una certezza per i clienti, perché spesso i bonsai acquistati in quei contesti nella migliore delle ipotesi risultano di una qualità scadente, mentre nella peggiore non sono neanche dei veri bonsai! Noi serviamo i veri bonsaisti, gli appassionati che non fanno della pianta in questione un semplice oggetto da arredamento. Forniamo bonsai di qualità, curatissimi secondo gusto artistico e criterio dal lato estetico, ma forniamo anche consulenze per la cura e la coltivazione dei bonsai a chiunque si rechi, anche perché non bisogna sottovalutare il fatto che ci sono grandi bonsaisti anche in Italia, non solo in oriente.

Che tipo di assortimento offrite?
Offriamo un assortimento vastissimo, per cercare di venire incontro alle esigenze dei clienti più disparati: dal ficus, magari più vicino ai gusti del neofita del bonsaismo, ai pini e le azalee, dedicati ai bonsaisti più esperti e navigati.

Infine un’ultima domanda su Terme in Fiore: che cosa avete intenzione di esporre?
Parteciperemo tramite un’esposizione di bonsai ed accessori vari. Porteremo sicuramente esemplari semplici ed abbordabili, ma anche bonsai molto più ricercati, particolari e d’impatto, per catturare l’attenzione e affascinare anche i visitatori più estranei al bonsaismo

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY