Le piante carnivore di Un Angolo di deserto ti aspettano a Terme in Fiore….

0
234

Le piante carnivore, abitatrici della nostra fantasia, esseri che sembrano lontani ed esotici, fatti di bocche dentate e tentacoli, avranno la loro parte nell’esposizione di Terme in Fiore il 15 e il 16 Ottobre alle Terme Taurine di Civitavecchia. Sarà “Un angolo di Deserto” di Vincenzo Castellaneta a presentarcele, in una versione più innocua ovviamente.

Quali sono le eccellenze delle vostre coltivazioni che esporrete?

“Sicuramente la Sarracenia leucophylla, che è una pianta carnivora perenne, e alcuni ibridi”.

Quali tecniche di riproduzione, coltivazione e cura operate?

“Usiamo tecniche come la semina e gli incroci per la produzione delle nostre piante, che mettiamo in commercio solo dopo quattro anni dalla semina. Cerchiamo di non forzarle in serra e di farle crescere nel modo più naturale possibile”.

Vi sono degli esemplari particolari all’interno delle vostre coltivazioni?

“Anche in questo caso le varianti della Sarracenia, provenienti da varie zone dell’America, fra cui l’Oregon”.

Per saperne di più leggi la scheda espositore di “Un angolo di Deserto” su termeinfiore.it

Lorenzo Piroli

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY