Studenti sempre più specializzati all’Alberghiero

0
458

CIVITAVECCHIA – 45 studenti dell’Istituto Stendhal, indirizzo Alberghiero Cappannari, hanno conseguito la certificazione HACCP (Analisi del Pericolo e Controllo dei Punti Critici). “Si tratta di un attestato che è indispensabile a chi lavora nel settore ristorativo e che ha un costo di circa cento euro – afferma la dirigente scolastica, professoressa Stefania Tinti – abbiamo voluto offrire ai nostri studenti delle classi V la possibilità di conseguirlo, in modo totalmente gratuito, all’interno della scuola”. Il corso è stato realizzato grazie all’impegno delle docenti dell’Istituto, Erika Lalli e Paola Alessandroni, con il contributo di un esperto, il dott. Silvio Moretti, biologo – RSPP iscritto all’ordine dei Biologi ed all’Albo Professionale dei Fondatori della Sicurezza e del signor Roberto Scirocchi della Società Formazione e Sicurezza. L’iniziativa va ad inserirsi nella ricca programmazione di formazione professionale che l’Istituto Stendhal offre agli studenti dell’Indirizzo Alberghiero. “Abbiamo realizzato, all’interno dell’Alternanza un percorso monografico sulla cucina romanesca in collaborazione con professor Manzi – racconta la Vicepreside professoressa Alessandroni – e nei prossimi giorni continueremo con l’intervento dello Chef Giorgione. Vogliamo offrire ai ragazzi una formazione a tutto campo, per la loro cultura e per arricchire il nostro territorio di operatori enogastronomici sempre più qualificati”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY