Alla Cittadella l’ottava edizione del festival corale “Centumcellae”

0
342

CIVITAVECCHIA – “Con loro abbiamo sempre effettuato iniziative apprezzatissime e di un livello decisamente alto”. Così si è espresso l’assessore Vincenzo D’Antò nel contesto della conferenza stampa tenutasi ieri presso la Cittadella della Musica riferendosi all’associazione “Ensemble InCantus” che sta per inaugurare l’ottava edizione del festival corale “Centumcellae” nella medesima sede.

Come ha infatti spiegato il direttore artistico dell’associazione, nonchè maestro del coro Ensemble InCantus, Riccardo Schioppa, “quest’anno siamo stati molto felici di aver potuto collaborare con il Comune di Civitavecchia per questa edizione un po’ speciale: ogni anno abbiamo infatti invitato una considerevole moltitudine di ospiti stranieri dalle nazioni più disparate e questa sarà la volta di un gruppo vocale polacco e di un’ospite di eccezione. Si tratta di Stephen Connolly, un cantante dal significativo curriculum musicale che è famoso in tutto il mondo per aver fatto parte di uno dei gruppi vocali più conosciuti a livello internazionale: i ‘King’s Singers’. Siamo molto soddisfatti dell’organizzazione effettuata che prevede lo svolgimento degli eventi in una cornice così bella e caratteristica come quella della Cittadella che ci invidiano in tutto il Lazio”.

“Confermo che si tratta di un’ottima opportunità”, dichiara Domenico Gurrado, vicepresidente dell’associazione, “quella di poterci esibire in un simile luogo, grazie anche al prezioso contributo della Fondazione Ca.Ri.Civ che ci ha già dimostrato la sua generosa disponibilità permettendoci di dare vita al coro giovanile interscolastico ‘Incontrocanto’. Per quanto concerne la presenza di Connolly, costui sarà ospite a Civitavecchia e offrirà un seminario grtuito e aperto a tutta la cittadinanza mostrando cosa vi è realmente dietro un’esibizione canora. Questo lavoro di preparazione verrà mostrato a tutti i presenti e non riguarderà solo l’ambito del canto corale, ma anche quello della musica solistica e contemporanea; vogliamo far vedere come funziona, illustrando l’anatomia e la fisiologia di una ensemble attraverso il nostro coro, dando a tutti la possibilità di apprendere e di capire realmente cosa significhi cantare”.

Gli appuntamenti in programma si svolgeranno dunque presso la Cittadella della Musica alle ore 18.30 e si articoleranno in tre serate: sabato 8 ottobre vi saranno i “Bi Bi Singers” dalla Polonia, sabato 22 ottobre sarà invece ospite il coro giovanile “DeCanter” diretto dal maestro Notrica e infine nelle giornate del 12 e del 13 novembre vi sarà il workshop aperto con Stephen Connolly comprensivo del concerto finale nella serata di domenica, condotto dal coro Ensemble InCantus diretto proprio dal maestro Connolly.

Giordana Neri

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY