“Er giretto”

0
223

Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto dal titolo “Er giretto”

Mo pe ‘na passeggiata in motoretta
Stanno a fa’ sto casino esaggerato
E’ stato solo un padre delicato
Ch’ha regalato ar pupo ‘na corsetta.

Ne la Lega la prole è benedetta
Me ricordo der Trota nominato
A ‘n incarico arto, prelibato,
Solo pe’ assicuraje la paghetta.

A li fji chi cià core je dà tutto.
E a chi vo’ speculà sur sentimento
Ficcanno sempre er naso dappertutto

Sarvini je fa’ dà ‘n avvertimento:
Te devi coprì l’occhi cor presciutto
Qui nun se po’ riprenne a piacimento.

Domani me presento
Co mi nipote che pe me è importante
Pe fà un giretto sopra ‘na volante.

Pasquino dell’OC

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY