“Er Festivalle”

0
226

CIVITAVECCHIA – Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto intitolato “Er Festivalle”

 

Evviva evviva arriva er festivalle
A noi Sanremo nun ce fa paura
L’ha detto l’assessore alla curtura
Che nun sta certo a raccontacce balle.

La città sarà tutta un gran fermento
Come si fosse sempre carnevale,
Quanno sapemo ch’ogni scherzo vale,
E er cittadino sarà assi contento.

E a chi ce dice che sti regazzini
So capitati lì come pe caso
Pe lo sconforto de li cittadini,

Eccoli a dimostra’ che cianno naso:
Ce vonno fa giocà co li lustrini
Come se fa ar servaggio papuaso.

Pasquino dell’OC

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY