“Er chierico”

0
147

Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto dal titolo “Er chierico”

Er primo che se sveja la mattina
Se guarda ne lo specchio e se compiace
L’immaggine riflessa a lui je piace.
Pensa che finarmente s’avvicina

Er momento de usci da la cantina.
Allora cerca er modo più efficace
Pe dimostrà che in fonno è er più capace
Vo’ esse er primo ne la cittadina.

Ondepercui ciavemo de frequente
Quarcuno che ciannuncia sur giornale
Che all’elezzioni lui sarà presente.

La cosa a prima vista adè normale
Solo che lui è esigente:
E’ chierico e vo’ esse cardinale.

Pasquino dell’OC

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY