“Er Caudillo”

0
208

CIVITAVECCHIA – Da Pasquino dell’Ottimo Consiglio un nuovo sonetto dal titolo “Er Caudillo”

So’ in tanti che me danno der fazzioso
Me dicheno che io ce l’ho co’ Grillo
Che lo descrivo peggio der morbillo,
Ma che in fonno nun è pericoloso.

A me me secca d’esse fastidioso
Ma nun me sento più tanto tranquillo,
Qui se rischia d’avé n’artro caudillo
E sarebbe davero disastroso.

Pe me chi cià un partito personale
E po’ decide quello che je và,
Chi lo comanna come un generale

E chi nun è d’accordo pò caccià,
A la democrazzia fa er funerale.
Pe questo se dovemo preoccupà.

Pasquino dell’OC

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY