Al San Paolo arrivano gli esami di Elettromiografia e Polisonnografia

0
286

CIVITAVECCHIA – Arriva all’ospedale San Paolo di Civitavecchia l’elettromiografia, un nuovo esame diagnostico a disposizione degli utenti. Si potrà prenotare tramite cup, e accedere alla piastra ambulatoriale del piano terra dell’Ospedale, il lunedì dalle ore 15 alle 17.

L’elettromiografia – spiega una nota della Asl Roma 4 – è un esame diagnostico che permette di studiare come i neuroni motori di una determinata area del corpo interagiscono con i muscoli a loro connessi. In genere, viene praticata quando un individuo lamenta formicolio, intorpidimento, debolezza muscolare, crampi, spasmi o paralisi in un particolare distretto anatomico. Si tratta di un esame che riguarda due elementi del sistema nervoso: il muscolo e il nervo. E’ un esame che può essere sostenuto da pazienti di tutte le età, bambini compresi”.

Grazie alla donazione della Fondazione Cariciv si è potuto acquistare un secondo macchinario per la polisonnografia, così da poter offrire questa prestazione anche agli utenti non ricoverati in ospedale. Si potrà accedere alla prestazione tramite Cup per la diagnosi delle apnee ostruttive notturne (interruzione temporanea della respirazione). La polisonnografia si fa di notte, dal lunedì al venerdì, e avendo ora 2 macchinari si potranno effettuare 8 prestazioni settimanali.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY