Dimagrire dopo i bagordi natalizi in 10 semplici mosse

0
691

Non servono molti sacrifici per riprendere la linea dopo i bagordi delle feste. Basta un po’ di costanza e seguire alcune semplici regole

1 – Attività fisica

Può sembrare scontato ma la cosa principale e in assoluto più efficace per perdere peso è incrementare l’attività fisica, anche senza troppi sforzi, basta una semplice passeggiata di almeno 1 ora a passo moderatamente veloce, ma va benissimo una bella pedalata in bici, una sciata oppure una sana nuotata in piscina; in questo modo non solo di bruceranno i grassi ma, cosa ancora più importante, si riattiva il metabolismo.

2 – Consumare molta frutta e verdura con pochissimo sale e olio

Frutta e verdura contengono molta acqua e pochissime calorie, la verdura in special modo, e riescono a saziarci senza appesantirci né incidere sul bilancio energetico. Ovviamente, va fatta attenzione al sale e olio in caso di verdura.

3- Preferire le proteine del pesce a quelle della carne

Il pesce è molto ricco di omega 3 e omega 6, ottimi anche per chi soffre di ipertensione e patologie cardio vascolari, oltre a migliorare il metabolismo nei diabetici

4- Mangiare legumi

Ottima alternativa alla carne rossa, i legumi sono una fonte preziosissima di proteine

5- Variare gli alimenti

Il nostro organismo ha bisogno di tanti nutrienti diversi per stare bene: quindi è bene assumere alimenti appartenenti a tutti i diversi gruppi, alternandoli nei vari pasti della giornata.

6. Ridurre le porzioni

80 grammi di posta possono bastare e saziarci, specie se unite verdure, che si possono consumare a volontà

7 Bando agli alcolici

Oltre ad essere molto calorici, il fegato e lo stomaco ci ringrazierannno per l’effetto depurativo

8- Bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno

L’acqua mantenere il giusto equilibrio idrico del corpo, ci depura e ci aiuta ad eliminare le scorie

9 Evitare parti fuori casa.

Cerchiamo di allontanare le tentazioni

10 Evitare di digiunare

Un pasto si può saltare, ma non di frequente, ma digiunare può far male all’organiscmo

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY