Pappardelle con canocchie e ciliegini

0
275

Ingredienti

320 grammi di Pappardelle
500 grammi di Canocchie
300 grammi di Ciliegini
4 cucchiai di Olio extravergine d’oliva
1 spicchio di Aglio
1 bicchiere di Vino bianco
Quanto basta di Prezzemolo
Quanto basta di Sale

Sciacquate le canocchie sotto l’acqua corrente e fatele sgocciolare. Fate rosolare l’aglio in un tegame con l’olio e, quando comincia ad imbiondire, aggiungete le canocchie. Fate rosolare per 10 minuti, quindi toglietele dal tegame.
Tagliate a metà i pomodorini e aggiungeteli al fondo di cottura delle canocchie. Aggiungete il prezzemolo tritato e sfumate con il vino bianco. Fate evaporare l’alcool, salate e cuocete ancora per 15 minuti.

Quando il sugo di pomodoro è cotto, aggiungete le canocchie, mescolate e cuocete ancora per cinque minuti. Nel frattempo portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata e cuocete la pasta. Scolatela al dente e aggiungetela nella padella con il sugo di pesce. Mescolate per insaporire per bene la pasta e completate con un filo di olio a crudo e con una spolverata di prezzemolo fresco.
Le pappardelle con canocchie e ciliegini sono pronte per essere gustate.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY