Un’altra settimana di alta pressione e cieli sereni

0
246

Ancora una settimana anomala, con l’alta pressione che ha prodotto nebbie persistenti al nord e cieli sereni o velati sulle altre regioni. Mancanza completa di neve e di pioggia. L’assenza di vento ha poi prodotto problemi seri nelle grandi città, dove i PM 10 e i PM 2,5 hanno superato di gran lunga la soglia di sicurezza, ma ora vediamo cosa ci dicono le previsioni per la settimana entrante:

Previsioni dal 13 al 20 dicembre 2015

Poche novità per la prima parte della settimana dove una robusta ed insolita Alta Pressione continuerà a dominare gran parte del Mediterraneo e l’Italia. Quindi nebbie insistenti al nord e cieli sereni o velati al centro e al sud. Ancora problemi per l’assenza di vento nelle grandi città del centro nord per la presenza fuori scala dei PM 10 e PM 2,5. Inevitabili blocchi e limitazione del traffico veicolare nelle città. Ma vediamo nel dettaglio la situazione meteo.
Lunedì. L’Alta Pressione avvolge gran parte delle nostre regioni. Quindi nebbia persistente lungo le valli e le pianure del centro nord. Sulle regioni del centro sud Sole in abbondanza. Temperature superiori alla media stagionale. I mari generalmente poco mossi.
Martedì. Ancora l’Alta Pressione governa il tempo sul nostro Paese. Sulle regioni settentrionali nebbia e ancora nebbia con qualche leggera pioggia tra la Liguria e il Piemonte. Sole o cieli variabili altrove. Possibilità di strade di fondovalle ghiacciate al nord e su parte del centro nelle prime ore del giorno, soprattutto se in prossimità di corsi d’acqua.
Mercoledì. Sempre presente l’Alta Pressione e le nebbie al nord, tuttavia sulle estreme regioni meridionali potranno verificarsi annuvolamenti con leggere piogge, ma nulla di più. Il bel tempo continuerà a dominare il centro e il sud. Le temperature appena rigide al sorgere del Sole, gradevoli a metà giornata. I mari leggermente più mossi quelli del basso Adriatico e Tirreno.
Giovedì. Qualche leggera pioggia nel tardo pomeriggio sul settore nord occidentale e al centro sull’alta Toscana e le Marche. Altrove Sole. La nebbia, ovviamente, non lascerà ancora le valli e le pianure del nord Italia.
Venerdì. Ancora giornate uggiose al nord con possibilità di qualche leggera pioggia sempre tra la Liguria, il Piemonte, la Lombardia e l’Emilia. Poca neve oltre i 1600 metri sulle Alpi centro occidentali. Qualcosa anche sull’Appennino settentrionale. Nell’arco della giornata qualche leggera pioggia è prevista su Toscana, Marche, Lazio e Umbria. Altrove cieli in prevalenza sereni. Temperature stazionarie, ma superiori alla media stagionale. I mari da poco mossi a mossi localmente.
Week End. Incontrastata l’Alta Pressione continuerà a dominare gran parte del Bacino del Mediterraneo, per cui si ripeteranno le condizioni meteo dei giorni precedenti. Tuttavia forse potrebbe verificarsi un’infiltrazione di aria instabile atlantica che potrebbe portare tra sabato e domenica qualche leggera pioggia sulle regioni dell’alto e medio Tirreno. Al Sud invece bel tempo e tanto Sole. Le temperature sempre superiori alla media stagionale e mari generalmente poco mossi a parte fenomeni locali. (a cura di Accademia Kronos)

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY