Un altro schiaffo per i dipendenti di Tirreno Power

0
315

CIVITAVECCHIA – Un’altra pessima notizia per i dipendenti ad ex dipendenti di Tirreno Power, che in questi giorni si sono visti recapitare la bolletta dell’energia elettrica con inserito il bollettino postale e la chiusura delle agevolazioni contrattualmente avute.
“Ancora una volta assistiamo al disinteresse dei vertici aziendali verso i propri dipendenti che, al contrario di altre aziende del settore, non sono stati né avvisati in anticipo e neanche tutelati con le giuste precauzioni – affermano dall’Ugl Chimici Energia di Civitavecchia – Ci siamo subito attivati chiedendo un incontro urgente per definire nuove forme di agevolazione per tutti gli interessati e invitiamo i dipendenti ed ex dipendenti Tirreno Power al pagamento della bolletta nei termini previsti. Ricordiamo inoltre che il tutto è dovuto alla cessazione da parte di Enel al servizio e che sarà nostra cura comunicare eventuali novità”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY