Tidei: “E’ ora che Cozzolino cambi qualche assessore”

0
193

CIVITAVECCHIA – “Dopo lo stop sull’accordo farlocco con l’Autorità portuale, che peserà e non poco sull’equilibrio dei conti del Comune, dopo la sentenza sul passaggio del servizio idrico in Acea-Ato 2, Cozzolino incassa la terza bocciatura consecutiva da parte del Tar, che ha respinto il ricorso presentato da Holding Civitavecchia Servizi contro la Regione Lazio sulla vicenda della gestione della discarica di Fosso Crepacuore”. A parlare è la deputata Pd Marietta Tidei, che aggiunge: “A più di tre anni dall’insediamento è evidente l’inadeguatezza di un sindaco che a questo punto non solo dovrebbe fare un serio mea culpa, ma anche dare vita a una riflessione per porre rimedio a quello che non va. Una riflessione che deve portare anche alla sostituzione di qualche assessore dato che in questi tre anni poco o nulla è stato fatto sul fronte dei problemi più urgenti. Sui rifiuti questa amministrazione ha saputo solo mettere da parte progetti importanti, messi in piedi dalla precedente amministrazione, e lasciare sprofondare la città nell’incuria totale. La raccolta differenziata è ferma e anche quella ordinaria va incontro ogni giorno a grandissime difficoltà. I cumuli di rifiuti per strada sono sotto gli occhi di tutti. Per non parlare dell’acqua: manca un giorno si e un giorno no in tanti quartieri della città, creando enormi disagi ai cittadini. Cozzolino – conclude Tidei – non abbia paura di cambiare l’assetto della sua squadra: pensi, almeno una volta, al bene della città”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY