Stipendi ancora in ritardo per i lavoratori di Hcs e Sot, l’ira dell’Usb

0
238

CIVITAVECCHIA – Stipendi in ritardo anche questo mese per i lavoratori di Hcs e delle Sot. E l’Unione Sindacale di Base sbotta, soprattutto perché ancora non è chiaro il motivo di tale ritardo.
“Sono già tre volte – dichiara l’Usb Pubblico impiego in una nota stampa – che la Usb pubblico impiego strilla ad alta voce che ci vuole una indagine interna, al comune e nelle società, per appurare il vero motivo di questi ormai consolidati ritardi nei pagamenti degli stipendi; occorre appurare se ci sono responsabilità tecniche e/o amministrative in questo squallido comportamento. Sindaco, assessore al bilancio, assessore alle partecipate, liquidatori e amministratori gestori delle società, ci ascoltate si o no? Basta, ora la responsabilità è di tutti voi che non avete nemmeno la accortezza di comunicare in tempo le eventuali problematiche ritardanti l’emissione dello stipendio. Era già stato detto e concordato nelle riunioni con le organizzazioni sindacali di comunicare preventivamente i disguidi tecnici per il pagamento in tempo di legge ma con il vostro silenzio si continua a bistrattare e a mancare di rispetto i lavoratori”.
“E se adesso – si interrogano dall’Usb – i lavoratori scriveranno al Prefetto cosa succederà? Chi le ferma le eventuali giustificate azioni di lotta dei lavoratori? Chiedete il rispetto delle regole e poi ai lavoratori non pagate lo stipendio per il lavoro svolto. Ora che i lavoratori non hanno colpa, a chi addosserete le vostre responsabilità amministrative e politiche?”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY