Splendono d’oro i ragazzi dell’Ass.Pro.Ha

0
274

CIVITAVECCHIA – “… è tutto oro quello che luccica…”, e Donatello Fraticelli ai Campionati Regionali di nuoto FISDIR tenuti a Latina il 14 febbraio, ha dominato le tre batterie dei 50 mt stile libero, dorso e farfalla conquistando un tris di ori veramente impensabile al via.
I tritoni civitavecchiesi della Vis Cordis ASD-AS.S.PRO.HA., pur rimaneggiati, hanno portano a casa 7 medaglie, tra cui spiccano i 4 ori, più 2 argenti e 1 bronzo.
Grande mattatore, come già detto, Donatello Fraticelli. Insieme a lui Marco Irrera, oro nei 50 mt rana e argento nei 50 mt dorso; Gabriella Del Duca, argento 25 mt stile libero, e Antonella Cecchin, bronzo nei 25 mt stile libero.
Ad accompagnare i ragazzi in questa splendida giornata di sport la Vice Presidente ASSPROHA Mirella Gelardi e Cristian Cropani. Un ringraziamento speciale lo rivolgono alla COSER nuoto di Civitavecchia che, nonostante le difficoltà iniziali dovute alla spiacevole vicenda dei corsi di nuoto per disabili tagliati dall’amministrazione comunale in un primo tempo, e poi ripristinati successivamente grazie all’intervento della Fondazione Ca.Ri.Civ., ha sempre garantito gli allenamenti agli atleti disabili.
L’ASSPROHA coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno aderito all’iniziativa “Un euro, una bracciata” che raccoglie fondi per permettere a circa trenta ragazzi disabili, soprattutto affetti da autismo, di partecipare a corsi di nuoto gratuiti. “La voglia di vivere lo sport come forma di inclusione sociale e la grande solidarietà manifestata dai civitavecchiesi e dalla Fondazione CARICIV – commentano dall’associazione – hanno avuto la meglio sulla ‘cieca burocrazia’ dell’amministrazione comunale che, ancora una volta, ha dimostrato scarsa sensibilità nei confronti di chi ha più bisogno di aiuto.”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY