Regione. Tidei: “Piano rifiuti punta su raccolta differenziata, soluzione per Roma”

0
616

ROMA – “Il piano rifiuti 2019-2025 approvato dalla Giunta regionale del Lazio attesta un impegno concreto da parte dell’amministrazione Zingaretti nell’offrire soluzioni concrete a un tema che richiede responsabilità ed efficienza. Bene l’impegno e l’obiettivo di arrivare al 70% della raccolta differenziata entro il 2025 così come sono importanti la previsione dell’innovativo presidio industriale di Colleferro e gli investimenti per sostenere Comuni e aziende pubbliche nella realizzazione di impianti per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti”.

Lo dichiara, in una nota, la consigliera regionale del Lazio Marietta Tidei (Pd). “Arriva anche una risposta importante alle tante critiche ingiuste che si sono sollevate da più parti nei confronti della Regione Lazio, soprattutto da parte dei 5 stelle e della sindaca di Roma Virginia Raggi: nel Piano, infatti, è prevista l’autosufficienza della Capitale dei rifiuti con impianti per il trattamento e lo smaltimento, ovvero con una discarica di servizio. E’ giusto e doveroso che Roma si doti di un impianto di smaltimento all’interno del perimetro cittadino: gli sforzi che negli ultimi anni sono stati compiuti dai Comuni della Regione sono stati necessari, ma è evidente che solo l’individuazione di una discarica in casa può garantire il giusto equilibrio di un processo che richiede fatti e azioni, non chiacchiere”, conclude Tidei.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY