Regione. Porrello chiede l’accesso agli atti per monitorare il servizio sanitario regionale

0
164

CIVITAVECCHIA – “Ho richiesto, tramite accesso agli atti, le schede presentate dai Direttori generali e Commissari straordinari delle strutture sanitarie regionali relative al grado di raggiungimento degli obiettivi assegnati e le eventuali relazioni allegate riguardo eventuali criticità riscontrate per il loro raggiungimento e che indichino gli eventuali atti formali adottati e le iniziative intraprese”. Lo rende noto il Capogruppo regionale Cinque Stelle Devid Porrello che chiede di fare luce sui livelli e la qualità del servizio sanitario regionale.
“Ho chiesto anche – aggiunge Porrello – di conoscere i nomi dei referenti individuati dalla Direzione per le attività di monitoraggio degli obiettivi assegnati e la produzione delle relative schede di risposta alla regione. Zingaretti ha spesso agitato lo spauracchio di queste schede per giustificare le proprie scelte ma nessuno, oltre lui e pochi altri, ne conoscono il contenuto, l’ennesima dimostrazione dello strano concetto di trasparenza che anima il presidente di questa regione. Di questo argomento si è discusso una sola volta in commissione e in modo superficiale e senza documentazione di supporto ed è inaccettabile vista l’importanza delle valutazioni dei DG per il futuro della sanità pubblica regionale.”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY