Protocollo tra Comune e Authority per lo sviluppo e il turismo

0
138

CIVITAVECCHIA – Intesa raggiunta tra il Comune e l’Autorità portuale. Alla conferenza stampa convocata ieri presso la sala Cutuli del Comune, il Sindaco Antonio Cozzolino e il Presidente dell’Autorità portuale, Pasqualino Monti, hanno annunciato con soddisfazione di aver sottoscritto un Protocollo d’Intesa tra porto e città finalizzato allo sviluppo economico e al rilancio turistico: “Finalmente sono state fatte delle scelte condivise nella direzione degli interessi della collettività che da troppo tempo assiste inerte al costante depauperamento delle risorse umane e finanziarie” ha sottolineato Cozzolino. Le priorità di questo Protocollo riguardano nello specifico l’utilizzo di aree retro portuali per lo sviluppo economico manifatturiero senza impatto ambientale e l’ottimizzazione dell’accoglienza dei flussi turistici. “In vista del giubileo tante persone passeranno da Civitavecchia – ha rimarcato Monti – e la puntuale erogazione di servizi ai turisti sarà un’occasione di crescita per la comunità.” Oltre ad offrire una possibilità di turismo per la città, lo scalo portuale diventerà il punto fondamentale per le infrastrutture nazionali, il punto di partenza per l’accoglienza turistica del Paese evitando ricadute sull’ambiente. Proprio su questo ultimo punto, il sindaco ha sottolineato che “Sono già in atto diversi progetti per addivenire all’elettrificazione delle banchine, tesi all’abbassamento dell’impatto dei fumi di scarico delle navi sulla città. Al presente Protocollo ne seguiranno altri – ha concluso – allo scopo di entrare nel dettaglio degli accordi generali intrapresi”.

Antonella Marrucci

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY