Presentato il Palio marinaro dei “Tre Porti”, tre giorni di intensa tradizione

0
326

CIVITAVECCHIA – E’ nella piccola e accogliente Biblioteca del Centro Storico Culturale delle Capitanerie di Porto che stamani si è tenuta la presentazione del trentasettesimo Palio tra i Rioni Storici di Civitavecchia e del nono Palio Marinaro dei “Tre Porti”. Le manifestazioni saranno concentrate nei giorni 29 e 30 luglio, ricchi di eventi, gare e soluzioni di intrattenimento, come ha evidenziato il Presidente dell’associazione organizzatrice “Mare Nostrum 2000” Sandro Calderai.
“Le attività saranno moltissime – ha spiegato dopo aver ringraziato tutti i sostenitori e i partecipanti – e porteranno avanti sia tradizioni, sia iniziative di nuovo stampo in grado di coinvolgere la cittadinanza. Tra questi è bene annoverare i giochi a mare, la gara velica, la prova di pesca, chiaramente lo svolgimento del palio e anche la premiazione della terza edizione del concorso ‘la Donna del Palio Marinaro del Saraceno’. Questa manifestazione a mio avviso presenta una rilevanza sociale e territoriale che è innegabile, dato l’impegno sociale e solidaristico che l’associazione porta avanti con questo tipo di eventi. L’importanza del Palio non è passata inosservata e per tale ragione un ringraziamento particolare mi sento di rivolgerlo al Sindaco Antonio Cozzolino, all’Amministrazione e all’assessore D’Antò per averci permesso di inserire questo evento nel calendario estivo della città, consentendogli di fare da volano dell’economia e del turismo locali”.
Il Primo cittadino è dunque intervenuto per confermare quanto già detto, sottolineando che “questo tipo di eventi è una delle manifestazioni che fanno parte del tessuto culturale di questa città ed è importante che l’amministrazione la supporti. Non solo economicamente, ma soprattutto con la nostra presenza e cercando di agevolare quanto più possibile l’aspetto logistico dell’organizzazione. Quest’anno l’evento è ancora più ricco di intrattenimento, le associazioni che se ne sono occupate stanno facendo un gran lavoro e io mi auguro che possa andare sempre meglio”.
Ad augurare “buon vento” alla manifestazione e all’associazione “Mare Nostrum 2000” anche il S.T.V. Nicoletta Senese, presente alla conferenza in rappresentanza del Contrammiraglio Tarzia.
Il compito di concludere gli interventi è toccato al Presidente della Proloco di Civitavecchia, Maria Cristina Ciaffi, che ha evidenziato come sia “importante mantenere viva l’organizzazione di certi eventi, nonostante le difficoltà che possono ostacolarla. La Proloco parteciperà col suo corteo storico, ispirato alla figura e alla famiglia dell’imperatore Traiano poiché quest’anno ricorre l’anniversario di 1900 anni dalla sua morte. Siamo orgogliosi di promuovere eventi come questi, anche perché parliamo di associazioni e iniziative fortemente rappresentative della città, che meritano tutta l’attenzione degli enti che possono contribuire e della cittadinanza”.

Questi gli appuntamenti più significativi del fitto programma

Venerdì 21 luglio

Presso il “Villaggio Del Palio Marinaro” (Piaz.le della Vita alla Marina di Civitavecchia).
Mostra fotografica Antologica del Palio Marinaro: a cura della Associazione Cine Fotografica Civitavecchia. Con l’occasione verranno esposte foto avente per tema: “Il Porto storico di Traiano dalle quadriremi al Marina Yachting e da Centumcellae ad oggi”, con immagini gentilmente rese disponibili dall’Associazione Cinefotografica Civitavecchia con la collaborazione della Soc. Storica Civitavecchiese e dall’AUSER di Civitavecchia.
Mostra collettiva di pittura, a cura e per info dell’Associazione Artistico Culturale “Canto d’amore”. Con l’occasione il Maestro Renzo Caprio darà “Dimostrazione di pittura su stoffa”.
Le mostre si protrarranno fino a Mercoledì 02 Agosto 2017 in orario 10,00-12,00 e 17,00- 19,00.

Sabato 29 luglio

Apertura stands (Stand a cura dell’ARI, Associazione Radioamatori Italiani; dell’Avis, dell’Andos e della Protezione civile di S. Marinella; della Croce Rossa e dell’Adiciv).
Gara estemporanea di pittura a tema.
Prova di pesca “A pesca con papà”.
Corteo storico (ore 9:00).
Inaugurazione della manifestazione e solenne benedizione (ore 10:30).
Lotta saracena – Palio della cuccagna a mare e pesca a sorpresa con cocomeri in acqua (ore 11:00).
Palio marinaro dell’Assunta e del Saraceno tra i rioni storici (ore 17:00).
Concorso “La donna del Palio marinaro del saraceno” (Ore 21:00).

Domenica 30 luglio
9° Palio marinaro dei “Tre Porti” tra Civitavecchia, Gaeta e Fiumicino (ore 16:00).

 

Giordana Neri

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY