Presentato il bando “Riesco”: opportunità per i giovani dai 18 ai 29 anni

0
384

CIVITAVECCHIA – Questa mattina, presso i locali della biblioteca regionale di Via Rosa Raimondi Garibaldi, il Presidente Zingaretti e il suo vice Smeriglio hanno presentato il nuovo bando della regione Lazio “Riesco”. Destinatari dell’iniziativa, che può contare su un budget complessivo di 36 milioni di euro, sono i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che siano nella condizione di disoccupazione, non iscritti a percorsi formativi o scolastici, a percorsi di orientamento o università. Si tratta di quella categoria di ragazzi, indicata con l’acronimo di “Neet”, not (engaged) in education, employment or training”. La regione conta di soddisfare le esigenze di almeno 5 mila persone con l’obiettivo specifico di rafforzare le opportunità di inserimento occupazionale di questa categoria di giovani. L’iniziativa, spiegano i vertici regionali, verrà attuata tramite la “Carta Riesco”, che consentirà di acquistare , attraverso piattaforma informatica, una serie di servizi: il primo riguarderà servizi di orientamento alla formazione e al lavoro, il secondo sarà un catalogo di attività culturali e ricreative. Tale Carta, rilasciata in convenzione da Poste Italiane, avrà validità di un anno e consentirà ai ragazzi di usufruire di 7.200 euro complessivi, pari a circa 600 euro mensili. Sarà possibile presentare le domande di partecipazione a partire dal 20 dicembre fino al 10 gennaio. Tutte le informazioni del caso possono essere consultate sul sito www.regione.lazio.it/riesco

Jeeg Robot

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY