Partecipate, Sel: “Il Comune convochi subito i sindacati”

0
228

CIVITAVECCHIA – Sinistra Ecologia e Libertà chiede all’Amministrazione comunale l’immediata convocazione dei sindacati dopo l’ultimatum lanciato dai lavoratori di Hcs e Sot in seguito all’assemblea svoltasi all’Aula Pucci.
“Il futuro delle società partecipate – afferma in una nota stampa la Segreteria di Sel – e quindi dei lavoratori, in momenti tanto difficili, deve essere gestito da parte di chi amministra, in maniera non silente per affievolire tensioni e con un confronto continuo e costruttivo per attivare provvedimenti condivisi atti a garantire in primo luogo che non ci sia soluzione di continuità o inadeguatezza nell’erogazione di servizi tanto importanti per la Città. Per questo è indispensabile ricercare strategie forti perché condivise con i lavoratori, che come punto cardine abbiano il mantenimento degli organici, un giusto contenimento dei costi laddove sia individuata la necessità e concordata la modalità, il conferimento di ulteriori servizi a vantaggio del decoro urbano ora troppo trascurato e una adeguata strategia gestionale oculatamente mirata alle risorse disponibili e al territorio”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY