“Overture d’Amore” fa innamorare il Traiano

0
310

CIVITAVECCHIA – L’Orchestra della Filarmonica di Civitavecchia celebra i dieci anni dalla fondazione e avvolge il Teatro Traiano con note d’amore e di solidarietà. “Overture d’Amore” è il titolo del concerto che mercoledì sera ha fatto innamorare il teatro comunale delle overture delle più celebri opere liriche.
Con uno splendido abito argentato disegnato da MAD modeartdesign, Letizia Braccini ha presentato al pubblico un programma che va dalle Nozze di Figaro alla Gazza Ladra, passando per brani di Verdi e Morricone. Una serata in cui la meravigliosa orchestra civitavecchiese, diretta da Piero Caraba, ha esplorato le tante sfaccettature dell’amore in favore della A.D.A.M.O. Onlus. “Infatti la solidarietà è una delle tante facce dell’amore” ha detto Letizia Braccini, che ha ringraziato anche l’Avvocato Cacciaglia per il sostegno che da sempre ha offerto alla Filarmonica, prima tramite la Fondazione Ca.Ri.Civ. e ora tramite la Mecenate.
Tramite i testi scritti da Andrea Papini, letti da Alessandro Di Marco, abbiamo rivissuto gli amori più famosi dell’arte, quelli oscuri e quelli a lieto fine, declinando l’amore in tutte le sue forme. Come dice il testo di Papini, l’amore è “scomodo, difficile, faticoso, passionale, romantico”, e mercoledì sera lo abbiamo visto in tutte queste eterne sfumature del suo essere.

Lorenzo Piroli

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY