On. Marietta Tidei (Pd) sulla grave situazione dell’ospedale di Civitavecchia “richiede un intervento urgente e tempestivo”

0
257

“Qualche giorno fa ho scritto una lettera al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, per sottolineare il lavoro importante che ha portato avanti nell’ambito della sanità regionale, dando attenzione anche ai territori periferici della nostra Regione e segnando un forte segnale di discontinuità rispetto al passato.

Ho voluto allo stesso tempo sottoporre alla sua attenzione il problema dell’ospedale di Civitavecchia, che richiede un intervento urgente e tempestivo. Ci troviamo di fronte a una situazione incresciosa che, come sottolinea chi lavora all’interno della struttura, rischia di mettere in discussione non solo i servizi specializzati, ma anche l’erogazione dei Lea.

Il personale della Asl Roma F risulta ad oggi carente in seguito al blocco imposto al turn-over. Mancano figure professionali che sono indispensabili per mantenere in vita la struttura ospedaliera e per assicurare ai cittadini un servizio di assistenza e cura degno di tale nome.

Un esempio, su tutti, è emblematico delle gravi difficoltà che ogni giorno deve affrontare chi lavora all’interno dell’ospedale: il reparto di cardiologia attualmente può contare su sei persone oltre al primario.

Ho chiesto a Zingaretti di rivolgere un’attenzione particolare alle singole situazioni dell’ospedale, dove un intervento di innesto di personale è imprescindibile. Ritengo fondamentale assicurare nell’immediato il collocamento delle figure richieste dall’ospedale con massima urgenza per poi passare a un successivo innesto delle altre risorse necessarie. La salute dei cittadini va tutelata in ogni modo”.

On. Marietta Tidei

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY