Musica e Adamo, binomio vincente

0
409

CIVITAVECCHIA – “Solo due ore a settimana per aiutare davvero qualcuno che ne ha bisogno”. E’ stato questo l’appello del presidente dell’associazione A.D.A.M.O. ONLUS, Massimiliano Riccio, che ha riecheggiato nella chiesa della cattedrale in occasione dell’evento “Note d’Epifania” che ha avuto luogo nella serata del 6 gennaio in compagnia dei due cori cittadini Ensemble InCantus e Note Moleste.
I due gruppi canori si sono infatti esibiti proprio per promuovere un’opera di beneficienza a favore dell’associazione che si occupa di assistenza domiciliare per i malati oncologici e che costituisce una grande risorsa per la nostra città. Questa tipologia di impegno non è affatto nuova alle due realtà corali, entrambe da sempre impegnate nel sociale: il coro Note Moleste, infatti, ogni anno si occupa di promuovere attività di beneficienza per diverse associazioni del territorio attraverso la rassegna “Cantando Per”, giunta ormai con un successo crescente all’ottava edizione; l’Ensemble InCantus invece collabora con l’A.D.A.M.O. da anni per diffondere il messaggio di solidarietà e sostegno a favore di questa associazione.
L’evento sembra aver riscosso un grande successo, sia per quanto concerne l’acclamazione dei due cori, che come ogni volta hanno saputo destare l’attenzione del pubblico e farlo emozionare, sia per la raccolta fondi dell’associazione che ha raggiunto la quota di quattrocento euro e assoldato quattro nuovi volontari.
E’ stupefacente osservare come della buona musica e una chiesa gremita dal consueto pubblico affezionato possano costituire efficacemente una fonte di ausilio per una realtà socio-santitaria cittadina di ingente importanza per il territorio come l’A.D.A.M.O., che ogni giorno aiuta gratuitamente tantissimi pazienti oncologici, poichè purtroppo, come ha affermato lo stesso presidente Riccio, “le richieste sono veramente tante”.
Chi poi non avesse avuto la possibilità di fornire il suo contributo nella serata di ieri, può consultare le diverse modalità di donazione sul sito dell’associazione al seguente link, http://www.adamo-onlus.it/, regalando così la possibilità a dei volontari sinceramente impegnati di poter fornire un aiuto ancora maggiore.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY