Mecozzi e Guerrini: “Dimezziamo i compensi dei nostri amministratori”

0
194

CIVITAVECCHIA – Taglio del 50% degli emolumenti di tutti gli amministratori cittadini. Non è il Movimento Cinque Stelle a proporlo ma i consiglieri di minoranza Mirko Mecozzi e Mauro Guerrini, che si appellano proprio ai colleghi grillini perché la mozione sul dimezzamento dei compensi, nuovamente ripresentata, venga stavolta approvata all’unanimità da tutto il Consiglio comunale.
“In questo momento storico di grande difficoltà sociale, dove la gente non arriva con il proprio stipendio neanche alla terza settimana, c’è chi con l’argomento più amato dagli italiani, il costo della politica, non vuole neanche iniziare a discutere – afferma Mecozzi e Guerrini – Personalmente noi più di un anno fa, tentammo inutilmente di portare in Consiglio Comunale una mozione che prevedeva, a livello locale, un taglio lineare ai costi della politica da devolvere ad iniziativa di solidarietà per le famiglie meno abbienti senza raggiungere il benché minimo risultato. Capiamo quanto sia più facile fare i conti con le tasche degli altri invece che con le proprie, ma quello che proprio non riusciamo a digerire sono i falsi profeti che con una mano danno e con due prendono, o quelli che parlano bene e poi razzolano male, ai quali consigliamo di rivedere meglio una ideologia che si sono costruiti su castelli di carta che si reggono malapena in piedi. Oggi, nello spirito ci sentiamo un po’ grillini, perché condividiamo in pieno quello che il Guru Beppe Grillo, sta da giorni urlando a squarciagola su tutti i mezzi di informazione nazionale sul taglio del 50% dei costi della politica nella sua interezza, senza tralasciare nulla e nessuno”.
“Ci auguriamo vivamente – concludono – che stavolta la nostra mozione, che abbiamo ripresentato sul taglio del 50% sul costo degli emonumenti elargiti a tutti i politici di questa Amministrazione nessuno escluso, venga approvata all’unanimità e sostenuta con forza da tutta la maggioranza visto che lo dice anche Beppe Grillo, con il quale non ho dubbi che siano d’accordo Sindaco, Assessori, Consiglieri e tutti quelli che legati al Movimento 5 stelle”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY