Marsili senza età: è campione intercontinentale Wba

0
208

CIVITAVECCHIA – Nemmeno l’età ferma Emiliano Marsili. Il 40enne pugile civitavecchiese sabato sera sul ring di Montichiari ha conquistato il titolo intercontinentale Wba dei pesi leggeri, battendo ai punti il colombiano Aristide Perez. Netto il successo del “Tizzo”, come dimostra il verdetto unanime e lampante dei tre giudici: 118-112, 118-112, 119-111.
Grande la sicurezza mostrata da Emiliano sul rettangolo, così me la sua invidiabile forma fisica, che gli ha consentito di gestire costantemente il match tenendo a debita distanza l’avversario e affondando con precisione e continuità i colpi che hanno fatto la differenza. La sicurezza mostrata alla vigilia del match, che non era sembrata spavalderia ma piena consapevolezza della propria forza, ha quindi trovato piena conferma nel risultato finale.
Per Marsili una vittoria che non solo conferma il suo talento ma rilancia le sue ambizioni mondiali, obiettivo ormai alla portata che rappresenterebbe il giusto coronamento di una fantastica carriera. Sarà la Federazione internazionale, a questo punto, a decidere se Emiliano potrà sfidare l’attuale campione del mondo Jeorge Linares.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY