Manutencoop, Quintavalle tenta la mediazione

0
164

CIVITAVECCHIA – Sulla vertenza Manutencoop si muove anche il direttore della Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle, il quale raccoglie l’invito dei sindacati e annuncia: “Cercherò di fare da intermediario per risolvere quanto prima la delicata situazione”.
Dopo la fumata nera dell’incontro di mercoledì, tra organizzazioni sindacali e azienda, i rapporti tra le parti sono ormai ai ferri corti e a questo punto solo l’intervento della Asl, secondo i segretari di categoria, può mettere fine allo stato d’agitazione. Nell’ultimo comunicato stampa, infatti, i rappresentanti confederali hanno annunciato il blocco della cassa ore e hanno dichiarato di essere pronti a bloccare anche gli straordinari se l’azienda non tornerà sui suoi passi, tornando a chiedere un incontro urgente con i vertici della Asl. Il manager allora, ha deciso di intervenire per tranquillizzare i lavoratori e ha manifestato il suo massimo impegno per risolvere la situazione che rischia di provocare non pochi problemi alle strutture sanitarie locali. “La Manutencoop – ha spiegato Quintavalle – ha declinato il mio invito al confronto affermando di voler risolvere autonomamente la vertenza. Ma il malcontento dei dipendenti mi spinge ad intraprendere un’azione di conciliazione e incontrerò separatamente sindacati e azienda, così da cercare un terreno comune che dia vita ad un confronto serio e proficuo, volto alla risoluzione del problema”. Il manager ha aggiunto che e tale intervento va considerato nel precipuo interesse degli utenti e nel mantenimento dei livelli igienico sanitari necessari per la gestione ospedaliera e distrettuale ed esorta i lavoratori a svolgere il proprio dovere con la consueta professionalità ed efficienza.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY