L’Ensemble InCantus terza classificata al prestigioso concorso nazionale “Guido d’Arezzo”

0
358

CIVITAVECCHIA – L’Ensemble InCantus, storico coro cittadino giunto all’undicesimo anno di attività, ha vinto ieri il terzo posto assoluto, con primo e secondo posto non assegnati, al prestigioso XXXIII Concorso Polifonico Nazionale “Guido d’Arezzo”.
Il Concorso Polifonico Nazionale “Guido d’Arezzo”, organizzato dalla Fondazione Guido d’Arezzo, è uno dei più importanti concorsi corali d’Italia e vanta partecipanti d’eccellenza, con un livello musicale molto elevato. Nella splendida cornice della chiesa di Santa Maria della Pieve ad Arezzo, la giuria, composta da accreditati musicisti nazionali e internazionali e capitanata da Peter Broadbent, ha assegnato all’Ensemble InCantus il terzo posto assoluto nella categoria Cori Misti, decidendo di non assegnare il primo e il secondo posto.
Un grande e importantissimo risultato per l’InCantus, diretto dal giovane Riccardo Schioppa, che solo la scorsa settimana ha concluso l’VIII Edizione del Festival Corale Centumcellae alla Cittadella della Musica di Civitavecchia, portando con sé un ospite d’eccezione: Stephen Connolly, cantante e direttore di fama mondiale.
Ma non è ovviamente un traguardo finale per l’Ensemble civitavecchiese, che tra meno di un mese, il 17 dicembre, sarà in concerto presso la Cattedrale di Civitavecchia per l’annuale concerto natalizio, al fianco del Coro Notevolmente di Roma e del Coro Interscolastico InControcanto, fondato dall’Associazione Ensemble InCantus per promuovere la musica nelle scuole della città.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY