L’Angolo di Neanderthal. Un cunicolo spettrale…

0
243

CIVITAVECCHIA – E’ sabato pomeriggio e l’ignaro passante che si trova a percorrere il lungo sottopassaggio della stazione non può fare altro che ammirare orride scritte sui muri, molte cartacce gettate a terra un po’ ovunque e tanta sporcizia in tutto il corridoio, comprese le scalinate. La domanda sorge spontanea: quando è stata l’ultima volta che è stato pulito? E ancora: chissà cosa ne penseranno tutti quei crocieristi che, frequentando la stazione, hanno la sventura di attraversare questa specie di cunicolo spettrale? A noi è venuta voglia di allontanarci al più presto. Provare per credere.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY