“L’angolo di Neanderthal”. La sfida sfrontata al vivere civile

0
247

CIVITAVECCHIA – Si potrebbe credere che le auto comodamente parcheggiate per intero sul marciapiede siano un evento raro, ma non è poi così vero.
E’ la seconda volta che la nostra rubrica ha il dispiacere di riportare un caso del genere, un caso assurdo e di indicibile inciviltà, un abuso che sfida sfrontatamente le leggi stradali e del vivere civile. Se alla gran parte di noi risulta incomprensibile come la mente umana possa concepire un parcheggio del genere, a quanto pare per altri è invece di normale amministrazione.
Ahimè anche stavolta un caso totalmente impunito.

Lorenzo Piroli

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY